PASSA LA RONDA

 

Appena giunti sul Monte Grappa,
l si sentivano le cannonate.
I nostri alpini son l che battono
battaglione per battaglion.

 

Passa la ronda dei veci alpin:
e la risponde "fiaschi de vin"!

 

Nella notte nera nera,
soffia il vento e la bufera!
soffia il vento e la bufera:
passa la ronda a vigilar
passa la ronda a vigilar.

 

Piano, piano, mio bell'alpino:
devi usare precauzione.
scendi abbasso nel burrone
che il nemico sta ad aspettar.

 

Spettiam, cantiam da baldi alpini,
un sol grido, un sol pensier:
prendi la mia borraccia, bevi nel mio bicchiere
insieme dobbiamo bere, insieme dobbiam morir!

 

Soffrir, morir, dovete voi nemici!
questa l'ultima vostra ora:
dalle man dei veci alpini difficile scappar!
dalle man dei veci alpini difficile scappar!
difficile scappar!

 

 

 * * * * * * * *                                         Indice

Free web counter